Logo nuovo LTBFLTBF Onlus associazione di promozione sociale, attraverso progetti di innovazione industriale crea nuova occupazione, in particolare per soggetti svantaggiati. In virtù di ciò la Onlus ha stretto un forte legame con l’Albania, in maniera privilegiata con Tirana,  il centro della vita politica, sociale e culturale del paese.

L'intervento di LTBF è stato richiesto nel settore turistico, per promuovere iniziative di formazione sia al personale che agli stessi imprenditori,  per il miglioramento dei servizi offerti al consumatore, nonché per sviluppare al meglio la comunicazione dell'offerta turistica esistente. Inoltre,la presenza in Albania di LTBF prevede anche una declinazione sportiva, resa possibile grazie ad un grande evento sportivo internazionale promosso da LTBF: la Prima Traversata a nuoto no stop del Mare Adriatico da Otranto a Valona, che ha visto come protagonista il campione di triathlon Massimo Voltolina che il 5 settembre 2011, in 23 h e 44 minuti ha idealmente unito le due sponde della mare Adriatico, l'Italia e l'Albania.

In virtù di questo, il Ministero dello Sport ha chiesto a LTBF di promuovere la riqualificazione del centro olimpico di Tirana, sia dal punto di vista di una nuova progettazione, sia dal punto di vista della realizzazione.