LTBF Montoro Inferiore

LTBF Onlus sostiene il progetto casa-albergo per anziani a Montoro Inferiore

Montoro Inferiore (AV), 18 marzo 2011 - Una casa-albergo per anziani presso il convento giustiniano di Montoro. Questo l’importante risultato del sodalizio sancito tra il Comune di Montoro Inferiore e Learn To Be Free Onlus di Irene Pivetti, in occasione del dibattito Dalla prevenzione al soccorso, una catena umana.

Impegnata in progetti sociali volti al miglioramento della qualità di vita di soggetti svantaggiati, la Onlus collaborerà con l’amministrazione montorese, i centri Misericordia e Amdos (Associazione Meridionale Donne Oprate al Seno) alla rivalutazione di una struttura fino ad oggi in disuso.

Il convento di San Leucio, struttura che in passato ospitava un albergo e ora inutilizzata, diventerà infatti una casa di assistenza per la terza età.

Le associazione di volontariato sono fondamentali per una buona prevenzione – ha dichiarato Irene Pivetti – e per lo sviluppo territoriale. E questo progetto da una parte vuole migliorare le condizioni di vita degli anziani e dall’altra agisce sul territorio, dando vita a una struttura di livello ”.

All’incontro, presieduto da Salvatore Carratù, Sindaco di Montoro Inferiore, hanno preso parte Irene Pivetti, Girolamo Giaquinto, Consigliere della Provincia di Avellino, Massimo De Girolamo, Presidente Amdos di Montoro, Antonio Teodosio, Presidente Misericordia di Montoro Inferiore, Biagio Cerrato, responsabile relazioni esterne LTBF Onlus. 

 

Scritto da Graziana Lamesta