salone delle identtà territorialiDal 23 al 25 novembre 2012 il Festival delle Identità, insieme all’associazione di promozione sociale Ltbf – Learn To Be Free Onlus e la rete di imprese Only Italia, è stato presente al Salone delle Identità Territoriali (SIT), per proporre dei piani di intervento culturali e tecnologici per la salvaguardia e lo sviluppo del patrimonio culturale e delle risorse del territorio.

Organizzata da Fiera di Genova s.p.a., in collaborazione con ANCI Liguria e Fondazione Carige e il supporto di Compagnia dei Sapori e Accademia delle imprese Europea, la prima edizione del SIT è un viaggio da Nord a Sud alla scoperta delle produzioni, delle culture e delle tradizione locali che intende valorizzare i prodotti locali, i territori e il turismo dando risalto alle produzioni artigianali e agroalimentari e alla risorse storico-culturali e ambientali caratteristiche dei Comuni.
Il SIT ha trovato nel Festival delle Identità un partner fondamentale perché comune è l’obiettivo di valorizzare il territorio italiano, promuovendone l’identità ambientale, artigianale, culturale ed enogastronomica.
Hanno partecipato Irene Pivetti, Carmine Marinucci, Consigliere del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e consigliere per l’Internazionalizzazione della ricerca, Riccardo Pozzo, direttore dell’Istituto per il lessico intellettuale europeo e storia delle idee del Centro Nazionale delle Ricerche (CNR), Leda Scardino, direttore responsabile della testata on-line Festival delle Identità, Valerio Sorbellini, Conscai BusinesSolution Srl e Michel Guffon, Conscai Mida Informatica Srl.
LTBF è stata, inoltre, presente all’interno del Salone delle Identità Territoriali con uno spazio espositivo dedicato alle iniziative del Festival delle Identità per le amministrazioni locali e alla presentazione dell’innovativa proposta di fruizione cinematografica, Identità on Tablet, la rassegna cinematografica su tablet Samsung Galaxy Note 10.1 per la promozione della cultura e dell’identità attraverso le app mobile.