Irene Pivetti ha ricevuto il Premio Speciale ITWIIN per l’innovazione Made in Italy, in qualità di presidente di Learn To Be Free onlus.

La fondazione a finalità sociale è stata premiata nell'ambito della manifestazione “Il Genio delle Donne: invenzioni e innovazioni Made in Italy”, organizzata da Itwiin Associazione italiana delle donne inventrici e innovatrici, in programma a Milano dall’11 giugno all’11 luglio 2009.

La giuria ha voluto premiare con la Menzione Speciale 2009 “Futuro economia” il progetto Learn To Be Free onlus “il cui valore innovativo si esprime attraverso una convenzione di partnership privilegiata con il laboratorio CATTID dell’Università La Sapienza di Roma, lo sviluppo di una piattaforma in 3D per canale satellitare e canale IPTV per e-learning e veicolazione dei contenuti”.

“Il Genio delle Donne: invenzioni e innovazioni Made in Italy”
consiste in una serie di eventi in cui si colloca il Premio ITWIIN 2009, dedicato alle donne italiane o residenti in Italia: tema portante, quello della valorizzazione della loro creatività, delle loro esperienze e del loro ruolo nell’innovazione. Il progetto è inserito dall'Ue nell'Anno Europeo della Creatività e dell'Innovazione: il premio italiano infatti precede l'evento europeo "The European Women Inventors & Innovators Network (EUWIIN) Exhibition, Conference & Award Ceremony", che si terrà a Helsinki dal 7 al 9 Ottobre 2009.

Nel corso di questa prima edizione del Premio sono stati assegnati altri prestigiosi riconoscimenti: il Premio Itwiin, alla miglior inventrice e alla migliore innovatrice d’Italia, il Premio Disti-Itwiin, assegnato dal distretto dell’informazione scientifica e tecnologica all’autrice del miglior progetto di comunicazione, e il Premio Award, per la migliore scienziata italiana che lavora negli Usa (promosso dall’associazione californiana Bridges to Italy).