Learn To Be Free Onlus e il Festival delle Identità

presentano il Convegno

La Biodiversità e il Patrimonio Agroalimentare
come Fattore di Identità

mercoledì 26 maggio 2010, ore 10.00
Senato della Repubblica Italiana
Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari - Via della Dogana Vecchia, 29 Roma

Mercoledì 26 maggio 2010 presso la Sala Zuccari del Senato della Repubblica Italiana si terrà il Convegno internazionale La Biodiversità e il Patrimonio Agroalimentare come Fattore di Identità, nell’ambito del Festival delle Identità, manifestazione promossa da Learn To Be Free Onlus di Irene Pivetti.
L’ONU ha dichiarato il 2010 Anno Internazionale delle Biodiversità, inaugurato lo scorso gennaio a Berlino. Obiettivo dell’iniziativa è riaffermare i valori della Convenzione internazionale della diversità biologica e del Countdown 2010 (l'impegno preso nel 2002 da alcune nazioni, tra cui l'Italia, di ridurre significativamente la perdita di biodiversità entro il 2010), e  aumentare la consapevolezza dei governi e del grande pubblico dell'importanza della diversità biologica per la vita sulla Terra.
Durante tutto il 2010 nel nostro paese e in tutto il mondo saranno organizzati eventi, convegni internazionali e seminari sul tema. In questo contesto di iniziative si colloca il Convegno promosso dal Festival delle Identità, un progetto internazionale dedicato alla valorizzazione dell’identità dei popoli e del legame con la loro terra in tutte le sue declinazioni: culturali, sociali, etniche, alimentari. La manifestazione ha il patrocinio di: ONU (U.N.R.I.C. – United Nations Regional Information Centre for Western Europe), Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma.

Programma

Modera: Sen. Lamberto Dini, Presidente della Commissione Affari Esteri ed Emigrazione

Intervengono:

Sen. Antonio D’Alì, Presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Beni Ambientali. La tutela della Biodiversità nell’Ecosistema Mediterraneo

Irene Pivetti, Presidente LTBF Onlus. Festival delle Identità: Identità e Biodiversità

Dott. Damiano Luchetti, Programme Officer FAO, Natural Resources Management and Environment Department. Sicurezza alimentare e lotta alla povertà: Il ruolo chiave della biodiversità e dei servizi ecosistemici

Dott. Cesare Azzali, Presidente del Collegio Europeo. La disciplina europea delle denominazioni d’origine quale fattore di tutela della biodiversità

Prof. Giuseppe G. Castorina, Dir. Dipartimento di Lingue Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma Sapienza. Ecolinguistica

Sen. Fausto Giovannelli, Presidente del Parco Cento Laghi (Appennino parmense)

Luigi Lucchi, Sindaco di Berceto. I nativi, custodi della biodiversità

Interverranno inoltre rappresentanti del World Food Programme, dell’Ifad e dell’EFSA

In conclusione l’attrice Sabrina Paravicini reciterà le poesie di Franco Pesci